Storie Zen

Ciao a tutti ragazzi e bentrovati!

Continua la nostra rubrica “Storie Zen”, che giunge al suo quarto appuntamento.

Buona lettura!

Veri amici

Molto tempo fa, in Cina, c’erano due amici, l’uno molto bravo a suonare l’arpa e l’altro molto bravo ad ascoltare.

Quando il primo suonava o cantava di una montagna, il secondo diceva:

Vedo la montagna come se l’avessimo davanti

Quando il primo suonava a proposito di un ruscello, colui che ascoltava prorompeva:

Odo l’acqua che scorre!

Ma quello che ascoltava si ammalò e morì.
Il primo amico tagliò le corde della sua arpa e non suonò mai più.
Da allora tagliare le corde dell’arpa è sempre stato un segno di grande amicizia.

250px-KitagawaUtamaro_FlowersOfEdo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...